Death Wish Coffee: il caffè più forte del mondo

Credo che neanche una caffeinomane come me non riuscirebbe a bere il caffè più forte del mondo. Si chiama Death Wish Coffee ed è stato creato da una ditta newyorkese e contiene il doppio del normale contenuto di caffeina rispetto ad un normale caffè.

Il “papà” di questo caffè più forte del mondo, inventore della miscela, è Mike Brown, un semplice barista di New York con una geniale idea. Mike Brown era stufo di dover spiegare a tutti che il colore non determina la quantità di caffeina.

Un caffè, infatti, pur essendo molto nero e dal gusto più forte non ha automaticamente una maggiore concentrazione di caffeina. Al Death Wish, il caffè più forte del mondo, ci arriva però dopo molti esperimenti e tentativi. “Ma il processo è segreto” dice Mike “perché abbiamo inventato qualcosa di rivoluzionario e non vogliamo che ce lo rubino”.

Il grande successo di questo caffè, comunque non sta solo nella miscela ma anche nel marketing che accompagna il prodotto. Il nome accattivante, il packaging minimalista e pulito, la scelta del colore nero con il disegno di un teschio con ossa incrociate è poi davvero rappresentativo di un caffè così potente.

Insomma con  il caffè più forte del mondo bisogna stare molto attenti alle dosi perché pare che il contenuto di caffeina nella miscela del Death Wish Coffee sia molto vicino al limite massimo giornaliero consigliato dai medici. E ve lo dice una che non può fare a meno di bere caffè!

Se ti è piaciuto l’articolo, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *