Fettuccine al pesto di funghi champignon

Le fettuccine al pesto di funghi champignon sono un primo molto prelibato, facile e veloce da preparare, infatti si prepara in poco più di 10 minuti. Fettuccine al pesto di funghi si può preparare in anticipo o all’ultimo momento quando arrivano ospiti inaspettati e fare un figurone lo stesso. Le fettuccine al pesto di funghi sono ottime per il pranzo della domenica, ma sono talmente facili e veloci che si possono preparare anche durante la settimana nella pausa pranzo.

Fettuccine al pesto di funghi champignon

Fettuccine al pesto di funghi champignon

Ingredienti

  • 300 g di pasta (scegliete voi il tipo)
  • 300 g di funghi champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • olio evo
  • sale e pepe

Istruzioni

  1. In una padella antiaderente fate soffriggere in 2-3 cucchiai di olio evo, un aglio tritato, dopo un minuto.
  2. Aggiungete i funghi champignon puliti e tagliati con uno sminuzza verdure, aggiustare di sale e di pepe e fate cuocere a fuoco lento con coperchio per almeno 10 minuti.
  3. Verso fine cottura aggiungete un ciuffetto di prezzemolo tritato.
  4. Nel bicchiere di un mixer, mettete l’olio extra vergine di oliva e i funghi champignon che avete fatto cuocere e frullate velocemente. 
  5. Cuocete  la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, unitela al pesto di funghi champignon , mescolate per farla insaporire e servite le vostre prelibate Fettuccine al pesto di funghi champignon.
http://www.assaggidimondo.it/fettuccine-al-pesto-di-funghi-champignon/

Come si puliscono i funghi champignon: regola generale dei funghi è pulirli con un panno umido ed evitare l’acqua, altrimenti si anneriscono subito. Se pulirli con acqua vi fa sentire più tranquilli, per non farli annerire metteteli a bagno per poco tempo in acqua e un po’ di succo di limone, poi metteteli a sgocciolare subito. Per pulirli, si stacca la testa dal gambo, per fare questo, basta girarlo su se stesso. Con un piccolo coltello affilato rimuovere la pelle a tutte le teste dei funghi, raschiare l’eccesso di terra nel gambo e tagliare la parte finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *