Involtini di melanzane arrostite ripiene al formaggio

La ricetta di oggi è Involtini di melanzane arrostite ripiene al formaggio, questa di oggi è una ricetta semplicissima, che può risolve il problema dell’antipasto o il problema del contorno, ma utile anche in una cena leggera. La Melanzana tonda è selezionata nella costa orientale della Sicilia ed ha una polpa morbida e gustosa. Le melanzane sono ortaggi tipicamente mediterranee, e anche se si trovano tutto l’hanno la stagione adatta è quella estiva. Le melanzane sono ortaggi molto versatili, in cucina si prestano a svariate lavorazioni, dall’antipasto, al primo, al secondo e contorno proprio come i Involtini di melanzane arrostite ripiene al formaggi oche prepareremo oggi, e possono essere consumate sia con la buccia sia senza buccia, a seconda del piatto. Le nostre melanzane sono fatte quanto più semplici possibili, senza menta, senza aglio e senza peperoncino, per farle mangiare anche ai meno grandi.

Involtini di melanzane arrostite ripiene al formaggio

Porzione: 4 persone

Involtini di melanzane arrostite ripiene al formaggio

Ingredienti

  • 3 melanzane tunisine quelle tonde e di colore viola
  • menta
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto
  • sale
  • peperoncino se piace

Istruzioni

  1. Lavate bene le melanzane, asciugatele e tagliatele a fette sottili, più o meno 1/2 centimetro. Mettete a riscaldare sul fornello a fiamma alta una piastra di ghisa, precedentemente spennellata con un poco di olio per non far attaccare la polpa delle melanzane.
  2. Se non avete la piastra di ghisa, visto che non è facile trovarla, potete usare una padella antiaderente.
  3. Mettete ad arrostire le melanzane prima da un lato e poi dall'altro.
  4. Tagliate dei pezzetti di formaggio o di sottiletta e farcite ogni fetta di melanzana dopo averla avvolta.
  5. Chiudete con uno stecchino e servite.
http://www.assaggidimondo.it/involtini-di-melanzane-arrostite-ripiene-al-formaggio/

Consigli: le melanzane, come i carciofi, tendono ad annerire facilmente se esposte all’aria, questo non dà alterazioni al gusto ma esteticamente appaiono impresentabili, quindi prima di procedere al taglio, preparare zuppiera con acqua e sale, nella quale riporre le melanzane tagliate.Questo passaggio oltre a mantenerle chiare, eliminerà anche quel gusto forte e amarognolo tipico delle melanzane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *