Come preparare un’ottimo brodo vegetale in poche e semplici mosse

Il brodo vegetale in poche e semplici mosse

Il brodo vegetale è una ricetta di base della cucina italiana, si realizza con la bollitura di verdura fresca, carote, sedano, cipolle pomodori a cui possono essere aggiunte a scelta le verdure di stagione.

Il brodo vegetale è utilizzato oltre che per fare la pasta in brodo, per fare i risotti, insaporire primi piatti, per le minestre e per dare un tocco in più in certe ricette, alla carne. Per fare il brodo vegetale ci vogliono pochi e semplici passaggi, per un condimento, sano, leggero e con pochissime calorie. Ecco il procedimento

Il brodo vegetale – Ingredienti: Carote, Sedano, Pomodori, cipolle, Patate, Sale, Olio Extra Vergine d’Oliva e uno spicchio d’aglio se piace.

Il brodo vegetale – Preparazione: Pulite e lavate le verdure, fatele a pezzi, mettetele in una pentola capiente piena di acqua fredda e uno spicchio d’aglio non sbucciato, in modo da toglierlo facilmente. Fate cuocere con il coperchio, togliete l’aglio al momento della bollitura, aggiungete il sale, aggiungeteci un filo d’olio extra vergine di oliva e lasciate cuocere per almeno un’ora. Trascorso il tempo si può procedere in due modi, si può filtrate il brodo con un colino stretto oppure, se lo preferite più denso, potete passare le verdure in un passa verdure, così da eliminare eventuali semi e bucce e farlo cuocere ancora una decina di minuti. Naturalmente oltre alle carote, al sedano, alla cipolla e ai pomodori, potete aggiungere qualsiasi tipo di verdura, (zucchine, cicoria, prezzemolo) secondo le vostre preferenze. Il brodo vegetale è davvero buono, ha un sapore molto intenso, un vero toccasana soprattutto nelle giornate fredde e piovose.

Il brodo vegetale – Consigli e varianti: se ne preparate in più potete conservarlo in frigorifero per una settimana oppure congelarlo in bicchierini di plastica per avere sempre a disposizione un insaporitore fatto in casa. Se in casa avete un bimby , potete mettere nel bimby le verdure lavate e tagliate a pezzi e lasciate cuocere a 100° per 30 minuti circa, a velocità 1. Quando il brodo vegetale è pronto potete filtrarlo e usarlo per le vostre ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *