Orecchiette ai broccoli baresi

Ciao a tutti dalla vostra Marianna!Un classico che più classico non si può: le orecchiette ai broccoli baresi!È il primo piatto ideale per apprezzare questo tipo di ortaggio. Avete quell’amica dai gusti difficili e volete stupirla con un primo piatto di classe? Con le orecchiette ai broccoli andrete sul sicuro! Avete voglia di qualcosa di davvero buono e che sia al contempo leggero, salutare e gustoso? Preparando questo piatto avrete gusto, benessere e salute! I broccoli infatti hanno pochissime calorie, sono indicati nelle diete e addirittura nell’antica Roma venivano mangiati crudi in quanto ritenuti ottimi per assorbire l’alcool in eccesso….in pratica venivano considerati un rimedio alle sbornie!

Quando li assaggiai io fu in campagna da una mia amica:dopo una mattinata faticosa mi annunciò che a pranzo avremmo mangiato orecchiette e broccoli. All’epoca non mi piacevano e, a sentire il menu, ebbi dei brividi al pensiero di sentire quell’odore sgradevole che emanano i broccoli in cottura. Con mia grande sorpresa non sentii alcun odore e, libera da quel condizionamento, potei finalmente gustare il piatto in tranquillità, apprezzandolo molto. Un po’ stupita chiesi alla mia amica come avesse fatto ad evitare quell’odore penetrante e lei mi spiegò che, semplicemente spremendo del limone nell’acqua di cottura, lo avrei cancellato. Semplice ed efficace! Un piccolo segreto, che ora condivido con voi! E ora passiamo alla ricetta.

Orecchiette ai broccoli baresi

Porzione: 4

Ingredienti

  • Orecchiette ai broccoli baresi - Ingredienti
  • 350 gr di orecchiette
  • 800 gr di broccoli baresi
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q. b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • pecorino o parmigiano (facoltativi)

Istruzioni

  1. Orecchiette ai broccoli baresi - Preparazione
  2. Si tagliano i broccoli in cimette e si lavano più volte con acqua corrente. Si fanno cuocere in abbondante acqua per circa 10 minuti, fino a che anche il gambo non si sarà ammorbidito. Con l’aiuto di una schiumarola si tolgono dall’acqua, si mettono in un piatto di portata e si tengono da parte, e suggeriamo di conservate l’acqua di cottura. In una padella antiaderente e abbastanza capiente si fa rosolare nell’olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’aglio svestito ed il peperoncino.
  3. Quando l’aglio comincia ad abbronzarsi, si aggiungono i broccoli, si sala e si lascia insaporire il tutto per qualche minuto. Le orecchiette avranno più gusto se si cuociono nell’acqua dei broccoli che abbiamo messo da parte, e un paio di minuti prima che siano cotte, si trasferiscono in padella con i broccoli, si aggiunge un po’ d’acqua di cottura ed il pecorino. Si manteca per bene e voilà le vostre Orecchiette ai broccoli baresi sono pronte da servire.
https://www.assaggidimondo.it/orecchiette-ai-broccoli-baresi/

Variante: volendo aggiungere un tocco di ulteriore classe, potete far gratinare le vostre orecchiette ai broccoli in forno, coperte da una bella grattugiata di formaggio pecorino. All’uscita, la croccante crosticina in cima sarà una deliziosa promessa di gusto!

Buon Appetito!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *